martedì 28 giugno 2016

Free Form a Trieste con Nerina Fubelli

 
E' un grande gioia per la nostra Associazione annunciare un evento davvero speciale: avremo il piacere di ospitare a Trieste una straordinaria artista del crochet e cara amica: Nerina Fubelli!

Nella giornata di sabato 16 luglio prossimo, presso la galleria d'arte "Bottega dell'immagine" saranno esposti alcuni dei suoi lavori più rappresentativi nella tecnica "free form crochet" magistralmente e  originalmente interpretata da questa eclettica artista.
 
Nel corso della giornata sarà possibile seguire un corso/laboratorio con Nerina Fubelli ed acquistare pubblicazioni a tema della stessa autrice.

FREE FORM con NERINA FUBELLI mostra e corso
Quando

sabato 16 luglio dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30

Dove

galleria d'arte "Bottega dell'immagine" di Via S. Giustina 11 , Trieste

Corso
fiori free form, docente Nerina Fubelli

Posti disponibili

massimo 12

Requisiti corsiste
conoscenza base della lavorazione all'uncinetto (punti base, avvio circolare)

Materiale fornito
gr 50 cotone n.3 color corda

Dotazione personale di ciascuna partecipante
uncinetti n. dal 2 al 3,5, forbicine, aghi grossezza adeguata al filato, un gomitolo (o avanzi) filato grossezza simile del colore preferito. Facoltativo: un paio di infradito o oggetto da decorare a piacere.

Cosa realizzeremo
fiori free form da decoro (si possono applicare su infradito, borsa, cappello ecc. a piacere)
Esempio di decoro
Costo
iscrizione individuale euro 50.00, per le iscritte al Picknitartcafe euro 40.00

Per iscrizioni ed informazioni
info@picknitartcafe.com

giovedì 1 ottobre 2015

La nostra coperta della solidarietà a Barcolana 47!


La Coperta di Piazza Unità veleggia verso una nuova avventura:

arte, manualità e solidarietà incontrano in Barcolana il blu del mare e l'emozione della regata più affollata del mondo


Progetto dell'associazione Picknitartcafè con il contributo di Banca Mediolanum, per la realizzazione di eventi artistici a sostegno di Aism Trieste, nell'ambito di Barcolana 2015

Dopo l'entusiasmante esperienza della Coperta da record (3.080,7 metri quadri) realizzata in Piazza Unità d'Italia a Trieste il 20 giugno scorso, l'Associazione Picknitartcafe, con il generoso sostegno di Banca Mediolanum, si pone un secondo ambizioso obbiettivo: essere presente alla 47ª edizione di Barcolana, la regata più conosciuta al mondo per il numero incredibile di presenze, che si terrà nel golfo di Trieste dal 7 all'11 ottobre prossimo.

Sarà occasione per realizzare e proporre al pubblico installazioni artistiche di parti della coperta e presentare un evento/mostra che introdurrà a Trieste una forma d'arte tessile 3D dalla duplice valenza di innovazione creativa e curiosità performativa.


Tutte le attività si intendono a sostegno della raccolta fondi, collegata alla coperta di Piazza Unità, ad opera di Aism Trieste.


domenica 28 giugno 2015

Coperta in Piazza Unità a TRieste: 3.080,70 metri quadrati

La misura definitiva è di 3.080,70 metri quadrati!!!!
Una mega installazione!!!!
Un'opera collettiva!!!!
Un' iniziativa di solidarietà!!!!!!
Una bellissima gara per concorrere ad un record mondiale!!!!...
Una bellissima festa per la città e per tutti gli amanti del colore!!!!

Grazie a tutti tutti tutti!!!
Grazie all'Amministrazione Comunale e a Roberto Cosolini che per primo ha creduto in noi e al nostro progetto!!!
Grazie al main sponsor Mediolanum Family Banker di Trieste, nella persona di Claudio Babos che ci ha sostenuto ed aiutato in mille modi!!!
Grazie a Biolife Superbiomercato per averci supportato logisticamente in tutti questi mesi di laboratori ed incontri!!!
Grazie a Misshobby per il supporto nella comunicazione e nella diffusione del nostro progetto!!
Grazie a Coats Cucirini per il materiale donatoci!!!
Grazie allo Sting Quattrocontinenti per il fiume di caffè offerto!!!!
Grazie ad Aism Trieste che ha condiviso con noi momenti indimenticabili in questi mesi di lavoro e ieri in piazza!!!
Ora... due parole speciali a tutte le persone meravigliose che hanno messo a disposizione il proprio tempo, la propria perizia e pazienza e che hanno mosso tutti i propri contatti per aiutarci nella composizione della nostra coperta! Grazie per averci inviato le vostre pezze, grazie per aver convinto amiche, parenti, colleghe a collaborare! Grazie alle associazioni, alle case di riposo, alle scuole, ai negozi, ai gruppi di knit cafe, ai gruppi di lavoro che si sono formati on line, ai gruppi di lavoro creatisi all'interno di tante aziende, ai gruppi Facebook (uno per tutti Crochetlab di Elena Regina nostra concittadina) che si sono uniti insieme a noi in questa mega esperienza!!!
Grazie alle signore che a titolo personale hanno collaborato in questo ultimo mese nella cucitura delle pezze, grazie speciale al Gruppo Maglia e Poesia dell'Associazione Astra di Trieste, al Knit Cafe Muja, al gruppo Melara Tricottando. Grazie a tutte per i chlometri di cucitura che hanno realizzato!!! Grazie per l'entusiasmo e l'allegria!!!
Grazie alla prof. Raffaela Cefalo, docente di Topografia e Cartografia, Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Università degli Studi di Trieste e al dott.geologo Marco Manzoni che hanno effettuato la misurazione della nostra coperta. Abbiamo inviato la documentazione all'ufficio Guinness competente con la nostra candidatura.
Grazie infine alle meravigliose persone che sabato 20 giugno hanno prestato la propria opera in piazza, molte delle quali giunte da lontano! Un grazie per tutte all'Associazione Animammersa Spettacolo de L'Aquila per la propria significativa presenza!
Grazie a tutto il pubblico presente per l'entusiasmo, la civiltà e la collaboratività dimostrata nell'arco di tutta la giornata!
E' stata una giornata indimenticabile!!!!
Ultimo grazie a Fotodomani per la splendida immagine che accompagna queste parole

venerdì 19 giugno 2015

Una coperta per Piazza Unità d'Italia a Trieste: orami ci siamo!

Inizia il conto alla rovescia!
Mancano ormai pochissime ore alla realizzazione del progetto a cui stiamo lavorando tutte (voi e noi) ormai da mesi: domani sabato 20 giugno si concretizzeranno i nostri sforzi e prenderà vita la mega installazione della Coperta più grande del Mondo in Piazza Unità d'Italia a Trieste.
Sarà un evento, una festa per la nostra città, un'occasione per incontrarci e conoscerci, per condividere le nostre esperienze e goderci il frutto di tanto lavoro. In tante, tantissime avete accolto il nostro appello e vi siete unite a noi in questo progetto, travolgendoci letteralmente con un fiume di pezze colorate che come per incanto si sono riversate nella nostra città... come ringraziarvi ancora per tutto l'impegno, la dedizione, l'affetto e l'entusiasmo con cui ci avete sostenuto in tutti questi mesi? Siete state meravigliose, ci avete confermato che il detto "volere è potere" corrisponde a verità!
Colgo l'occasione per ricordarvi che tutte le vostre meraviglie saranno pubblicate ad una ad una nella nostre pagine web e saranno oggetto di offerta diretta per Aism Trieste ed il ricavato impiegato in attività e progetti di sostegno ai malati di sclerosi multipla.
Vi aspettiamo sabato 20 giugno in Piazza Unità d'Italia a Trieste dall'alba al tramonto.... in un delirio di colori!!!!

venerdì 12 giugno 2015

Un'altra scuola per la coperta di Piazza Unità!

Ecco le meraviglie arrivateci dall'Istituto Comprensivo "Don Lorenzo Milani" e la scuola per l'infanzia "Pimpa" di Aquileia: un bel gruppone di 24 pezzi arrivati già belli che assemblati!






































Grazie di cuore ai bimbi e ragazzi e naturalmente alle maestre!!!!

Ancora scuole per la coperta di Piazza Unità!

Con grande piacere abbiamo appreso che anche la scuola primaria con lingua d'insegnamento slovena di Monrupino (Trieste) Alojz Gradnik ha aderito alla nostra iniziativa con due pezze, eccole:

Bravi ragazzi!!!
Vi aspettiamo sabato 20 giugno in Piazza!

giovedì 28 maggio 2015

Ragazzi al lavoro per la Coperta da Guinness e... un bell'insegnamento!

E' proprio vero che le nuove generazioni sono la speranza e l'unica risorsa per un futuro migliore e quale insegnamento più saggio  di questo?

Se la nota dicesse:
non è la nota che fa la musica...
non ci sarebbero sinfonie

Se la parola dicesse:
non è una parola che può fare una pagina...
non ci sarebbero più libri

Se la pietra dicesse:
non è una pietra che può alzare un muro...
non ci sarebbero le case

Se la goccia d'acqua dicesse:
non è una goccia d'acqua che può fare il fiume...
Non ci sarebbe l'oceano

Se il chicco di grano dicesse:
non è un chicco di grano che può seminare il campo...
Non ci sarebbe il pane

Se l'uomo dicesse:
Non è un gesto d'amore che può salvare l'umanità...
Non ci sarebbero mai né giustizia né pace
né dignità né felicità nella terra degli uomini.

Come la sinfonia ha bisogno di una nota
Come il libro ha bisogno della parola
Come la casa ha bisogno di ogni pietra
Come l'oceano ha bisogno di ogni goccia d'acqua
Come la messe ha bisogno di ogni chicco

L'umanità intera ha bisogno di te,
qui dove sei,
unico e perciò insostituibile.

Queste le parole della poesia "Una Sinfonia" di Michel Quoist a cui si sono ispirati gli alunni delle classi I-II A-B-C-D-E delle scuole Brunner- Addobbati di Roiano-Gretta, che con il motto

TUTTI PER UNO UNCINETTO PER TUTTI
hanno lavorato sodo per contribuire all'opera collettiva "Una coperta da Guinness per Piazza Unità d'Italia".




Un meraviglioso striscione di quasi otto metri, un fiume di colori, di fili, di piccoli quadrati... tante mani, tanti cuori, tanti desideri, tanti pensieri....

Un grazie di cuore a nome nostro e a nome di AISM Trieste alle insegnanti, alle famiglie e soprattutto a questi ragazzi meravigliosi!